“It’s a winner after winner”: la sintesi in 5 minuti dell’impresa di Fognini

0

“Un giorno che Fabio Fognini ricorderà per il resto della sua vita”. Così termina la telecronaca in inglese della semifinale del Masters 1000 di Monte Carlo, in cui il ligure ha avuto (nettamente) la meglio su Rafa Nadal, non propriamente l’ultimo arrivato, che era alla ricerca del dodicesimo trionfo personale sulla terra del Principato.

La sintesi della partita mostra chiaramente lo stato di grazia con cui Fognini ha giocato il match, tanto da indurre il telecronista a sottolineare i colpi dell’italiano con un emblematico “it’s a winner after winner“, è un vincente dopo l’altro.

Nadal, dal canto suo, ha reso merito al suo avversario (“Fabio è un grande giocatore e ha meritato la vittoria”) sottolineando che si tratta della “peggior partita giocata in 14 anni sulla terra rossa”.

Per Fognini è la prima finale della carriera in un torneo Masters 1000, in cui il tennis maschile italiano mancava dal 1976 (Adriano Panatta a Roma).

La sintesi della storica semifinale Fognini-Nadal

Share.

Leave A Reply