domenica, settembre 27

Il rovescio più bello (e più importante) della carriera di Roger Federer

0

Di colpi gloriosi la carriera irripetibile di Roger Federer è piena, ma veramente piena. L’impresa di stabilire quali siano i migliori è davvero ardua. Proviamo però qui a scegliere un rovescio, uno tra i tanti spettacolari dello svizzero.

Si tratta di un colpo piazzato da fondo campo sul centrale di Wimbledon nel 2008, in quella partita contro Rafael Nadal che viene da molti considerato il più grande match nella storia del tennis. Quel rovescio lungo linea da fondo campo è unico per classe, tecnica e importanza.

Piazzato in un momento decisivo del tie-break del quarto set, è un colpo che ha cambiato la storia di quella partita, consentendo di andare al quinto set e togliendola dalle mani di Nadal. Gustatevelo al minuto 11,50 di questo video qui sotto. E già che ci siete, gustatevi tutto il tie-break. Che spettacolo!

Il tie-break del quarto set Federer-Nadal, Wimbledon 2008

Share.

Leave A Reply