Atp Awards 2020: Sinner, Musetti e Piatti tra i possibili vincitori

0

Sono state rese note le nomination per gli Atp Awards 2020: Sinner, Musetti e Piatti possibili vincitori in tre diverse categorie. L’altoatesino fa parte della categoria “Most Improved Player” (assegnato al giocatore che ha dimostrato un maggiore miglioramento durante l’anno), il carrarese è nella categoria “Newcomer of the Year” (premio assegnato al giocatore entrato nella top150 nel 2020 e ha avuto il migliore impatto sulla stagione) e Piatti in quella degli allenatori, la “Coach of the Year” (assegnato tramite i voti degli altri coach).

Tutte le nomination

Saranno ben tre gli italiani in nomination, dopo l’exploit del 2019 in cui Sinner e Berrettini hanno vinto rispettivamente il Newcomer e il Most Improved Award. Andiamo a scoprire insieme tutte le categorie e i giocatori in lizza per il premio che verrà assegnato durante il mese di dicembre (votazioni aperte fino all’11 sul sito dell’Atp).

Comeback Player of the Year (miglior giocatore rientrato nel circuito dopo un lungo stop)

Kevin Anderson
Andrey Kuznetsov
Vasek Pospisil
Milos Raonic

Most Improved Player of the Year

Ugo Humbert
Andrey Rublev
Diego Schwartzman
Jannik Sinner

Newcomer of the Year

Carlo Alcaraz
Sebastian Korda
Lorenzo Musetti
Jurij Rodionov
Emil Ruusuvuori
Thiago Seyboth-Wild

Stephan Edberg Sportmanship Award (assegnato dai giocatori al collega con condotta migliore dentro e fuori dal campo)

Rafael Nadal
John Millman
Diego Schwartzman
Dominic Thiem

Coach of the Year

Gilles Cervara (Daniil Medvedev)
Juan Ignacio Chela (Diego Schwartzman)
Nicolas Massu (Dominic Thiem)
Riccardo Piatti (Jannik Sinner)
Fernando Vicente (Andrey Rublev)

Da Djokovic a Sinner, quali scarpe usano i campioni del circuito?

Share.

Leave A Reply