La rivelazione di Nadal: “Un mese e mezzo fa non sapevo se avrei giocato ancora”

0
Rafael Nadal si è regalato la sesta finale all’Australian Open dopo una grandissima vittoria sul nostro Matteo Berrettini.
Un mese e mezzo fa non sapevo neanche se fossi potuto tornare a giocare. Quindi non importa nient’altro, scendo in campo e do il mio meglio sempre, provandomi a divertire.
Ho iniziato la partita giocando benissimo. I primi due set sono stati i miei migliori da molto tempo a questa parte. So quanto è bravo Matteo, un giocatore solido e sempre pericoloso. Sapevo che nel terzo, prima o poi, avrebbe fatto uscire fuori il suo gioco potente.
Soffrire, lottare e lottare ancora: questo è il segreto per cui sono qui oggi. Significa molto per me tornare in finale all’Australian Open.
Per me è tutto qui, non mi importa di niente. Si tratta di un evento fantastico. Mi sento fortunato ad aver vinto una volta nel 2009 e mai mi sarei immaginato di tornare in finale nel 2022.
Oggi proverò a godermi la vittoria e in finale proverò a dare il mio massimo“.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply