Djokovic-Australian Open, ecco il costo delle spese legali del serbo

0

È ancora sulla bocca di tutti l’affaire tra Novak Djokovic e l’Australian Open. Recentemente, sono stati resi pubblici i dettagli del costo delle spese legali che dovrà sostenere il serbo dopo la vicenda che ha tenuto sospeso il mondo del tennis.

Il costo delle spese legali

È inutile ricordarvi tutte le tappe della losca vicenda che ha visto protagonisti Novak Djokovic e la sua partecipazione all’Australian Open. Sulla situazione è intervenuto Pip de Veau ed ha spiegato quali saranno i costi delle spese legali e chi dovrà pagarli.

Le spese totali a questo punto della vicenda dovrebbe ammontare attorno ai $360.000, come minimo. In questa cifra sono incluse sia le spese legali interne che esterne. I costi devono essere pagati dal dipartimento per il primo procedimento. Al contrario, per il secondo se ne deve occupare il signor Novak Djokovic. Dobbiamo rilasciare le fatture e ci dobbiamo mettere d’accordo con i suoi legali per chiudere la vicenda più in fretta possibile”.

Dal canto suo, in una quantomeno discutibile intervista con la BBC, Novak Djokovic ha parlato per la prima volta delle vaccinazioni.

Sì, questo è il prezzo che sono pronto a pagare. Non sarò mai contro i vaccini, ma ho sempre difeso la libertà di scelto su cosa iniettare nel proprio corpo”.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply