Montecarlo, rientro shock per Djokovic: subito fuori in tre set

0

Alejandro Davidovich Fokina ha sconfitto Novak Djokovic nel secondo turno del Masters 1000 di Montecarlo 2022 con il punteggio di 6-3, 6-7, 6-1. Un risultato straordinario, il migliore della carriera per lo spagnolo, che conferma quanto di buono fatto vedere nella sua carriera sinora sulla terra battuta.

Partita incredibile di Davidovich, ma ovviamente condizionata da una prestazione decisamente insufficiente da parte del serbo, evidentemente non ancora pronto per un torneo di alto livello, dato che ha giocato fino ad ora in questo 2022 solo tre partite.

La sintesi della partita

Nel primo set le difficoltà del numero uno del mondo si presentano nella maniera più evidente possibile. Nel primo game deve salvare subito due palle break, ma nei successivi due turni di servizio non può nulla. Lo spagnolo si porta così sul 4-1. Nole recupera un break ma poi cede di nuovo in chiusura e perde la prima frazione 3-6.

Nel secondo set la musica non cambia, almeno fino al 3-0 per Davidovich. Poi, come ovvio che succeda quando stai vincendo così bene contro una leggenda del calibro di Djokovic, al numero 46 del mondo comincia a tremare un po’ il polso. Comincia un match nel match, in cui il serbo si rimette in partita ma continua a commettere errori inspiegabili, mentre lo spagnolo alterna colpi magistrali e sfuriate senza senso.

Novak si ritrova così a servire per il set sul 5-4 ma crolla ancora al servizio e Dividovich si porta sul 6-5 e arriva a due punti dal match. Nulla da fare, si va al tie-break. Ed è una fotografia del set, un’altalena di emozioni al termine della quale Nole chiude 7-5 portando a casa uno scambio fantastico. Si va al terzo.

Ma proprio quando l’inerzia sembrava poter passare dalla parte del serbo, ecco che lo spagnolo resetta tutto e risale in cattedra, proprio mentre Djokovic perde ogni certezza. Il 6-1 finale è lo specchio del crollo del numero uno del mondo, che abbraccia l’avversario ed esce dal campo comunque tra gli applausi.

>>> Dove vedere il Masters 1000 di Montecarlo in diretta tv e streaming

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!


Share.

Leave A Reply