I quattro giocatori in grado di battere i Big Three nelle finali Slam

0

I Big Three, Roger Federer, Rafael Nadal e Novak Djokovic, hanno dominato il mondo del tennis per vent’anni. Si sono portati, in totale, a casa 63 prove dello slam negli ultimi 77 tornei. Oggi vogliamo dirvi chi sono i quattro giocatori che sono stati in grado di batterli nelle finali dei major.

#4 Juan Martin Del Potro (US Open 2009)

L’argentino arriva alla finale dello US Open con tutti i pronostici in suo sfavore. Federer, al contrario, è il vincitore delle ultime cinque edizioni e per tutti si sarebbe portato a casa il trofeo per la sesta volta. A sorpresa, il martello di Tandil vince la sfida con il clamoroso risultato di 36 76(5) 46 76(4) 62 e conquista il primo e ultimo slam della propria carriera.

#3 Daniil Medvedev (US Open 2021)

Il russo, come spesso gli capita, si trova a vestire i panni dell’antagonista perfetto sul cemento di Flushing Meadows. Djokovic è a solo una partita dallo storico traguardo del Grande Slam (vincere tutti gli slam in una sola stagione), ma Daniil gli rifila un secco 64 64 64 e si porta a casa il primo slam della carriera (primo russo da Marat Safin nel 2005).

#2 Andy Murray (US Open 2012 e Wimbledon 2013)

Lo scozzese è per anni un membro dei Fab Four che facevano scorpacciata di tutti i tornei più importanti del circuito. Il primo successo slam arriva contro Djokovic in un’epica battaglia al quinto set sull’Arthur Ashe Stadium di New York (76 75 26 36 62), mentre il secondo l’anno successivo sull’erba di Wimbledon (primo britannico a riuscirci dopo Fred Perry) sempre contro il serbo (64 75 64).

#1 Stan Wawrinka (Australian Open 2014 e Roland Garros 2015)

Lo svizzero ha raggiunto picchi di onnipotenza tennistica difficilmente avvicinabili (seppur di durata molto breve). Tutti gli avversari che hanno provato a mettersi tra lui e la vittoria, in determinati periodi, si sono dovuti arrendere a proprie spese. Il primo ad accorgersene è Nadal all’Australian Open 2014, uscito sconfitto col punteggio di 63 62 36 63 per il primo slam in carriera di Stan the Man. Il secondo, l’anno successivo, arriva al termine di una finale a dir poco perfetta contro Djokovic sulla terra rossa del Roland Garros (46 64 63 64).

>> I dieci migliori grip per le vostre racchette

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply