spot_img
spot_img

Piatti analizza il momento del tennis azzurro. La previsione su Sinner e Berrettini
P

Riccardo Piatti, intervistato da Il Messaggero, ha analizzato il momento del tennis azzurro, azzardando un ipotetico successo slam per Matteo Berrettini e Jannik Sinner. Lorenzo Musetti, invece, è considerato ancora un po’ acerbo per questo traguardo.

Le riflessioni del coach

Piatti è sicuramente uno dei migliori allenatori italiani in circolazione. Negli anni ha lanciato diversi campioni (ha allenato Novak Djokovic e Maria Sharapova, oltre che Ivan Ljubicic e Milos Raonic), ultimo dei quali Sinner. In una recente intervista con Il Messaggero, l’allenatore ha affrontato diversi argomenti molto interessanti.

So che posso insegnare a giocare a tennis, posso insegnare il professionismo, come dicono i risultati dei Piatti Boys, posso portare un giocatore fra i primi 10 del mondo e anche aiutarlo a vincere dei tornei masters1000. L’ultimo set di questo percorso è portare un giocatore al numero 1 del mondo e vincere uno slam.

Ivan Ljubicic con me è arrivato al numero tre del mondo. Oggi a Bordighera ho tanti ragazzi stranieri. Manas Dhamne, indiano, è stato il primo 2007 a giocare un torneo Atp. Penso anche a Kathrina Scott del 2004 e ce ne sono molti altri. Raonic pensavo diventasse fortissimo. Ma così va la vita, ha ripreso ad allenarsi, tornerà per giocare sull’erba.

Sinner e Berrettini possono vincere uno slam già quest’anno perché hanno fatto tutti i passi necessari per arrivare a questo stadio. Musetti è un po’ più indietro: sta imparando dai match persi. Jannik può vincere su qualsiasi superficie, sull’erba Matteo sarà durissimo da battere per tutti: per me ha fatto bene a fermarsi e spero stia attento a come gioca su terra e cemento americano per dare il meglio sul verde”.

> Le migliori racchette per il 2023, guida completa

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img