spot_img
spot_img

Atp 500 Queen’s, Musetti si aggiudica il “derby” tra Next Gen e vola ai quarti di finale
A

Un ottimo Lorenzo Musetti regola Ben Shelton in tre set e vola ai quarti di finale del Cinch Championships, torneo di categoria Atp 500 in scena questa settimana al Queen’s di Londra.

Queen’s, Musetti vola ai quarti di finale

musetti
Foto Twitter Cinch Championships

Ha impiegato poco più di due ore (2 h e 11 minuti) il nostro Musetti per superare l’ostacolo Shelton agli ottavi del Cinch Championships. 6-4, 4-6, 6-4 il punteggio al termine di un incontro in cui l’azzurro è stato per larghi tratti al comando delle operazioni, offrendo una prova di grande sostanza, sotto ogni aspetto di gioco. Confermate, dunque, le buone impressioni emerse dal convincente esordio sul verde britannico con Choinski e dalla parentesi di Stoccarda della scorsa settimana. E quest’oggi non sono mancate, come sempre, perle di rara bellezza. Ecco la sintesi del match.

La partita

L’inizio dell’incontro è contrassegnato da una breve fase di studio, in cui entrambi i giocatori tengono il servizio con relativa facilità. Poi a rompere il ghiaccio ci pensa Musetti, che nel terzo game spinge e costringe il numero 35 al mondo a svariati errori che valgono le prime palle break dell’incontro. Lorenzo va a segno alla quarta chance a sua disposizione con un dritto fulminante che non lascia scampo al coetaneo statunitense. Dopodiché il parziale scivola via abbastanza velocemente, col toscano che conferma lo strappo e senza mai concedere palle break chiude con un 6-4.

Alla ripresa il confronto è molto più combattuto e spettacolare. Inoltre non mancano gli spunti per dire che sia Musetti che Shelton, a dispetto dell’esigua esperienza, vantano già un ottimo spartito tattico oltre che una grande personalità.

Nei primi game si lotta, ma non si registrano strappi né tantomeno palle break. Palle break che invece arrivano – tre consecutive – nel settimo game, in favore di Lorenzo, il quale però se le vede annullare da uno Shelton che sale in cattedra tra una bella volée, servizi vincenti e scelte coraggiose.

Poco dopo, a fare la differenza sono proprio il coraggio e l’atteggiamento aggressivo del giovane statunitense. Quest’ultimo, infatti, riesce ad aggiudicarsi la seconda frazione con un 6-4 breakkando nel decimo game un Musetti un po’ troppo conservativo e impreciso.

L’atto decisivo

All’inizio dell’atto decisivo l’inerzia della sfida sembra leggermente spostarsi dalla parte di Shelton, più intraprendente di Musetti e visibilmente caricato dalla vittoria del secondo set. Ma poi, come spesso capita, l’americano incappa in un sanguinoso passaggio a vuoto che, di fatto, consegna il break all’azzurro.

Passato in vantaggio, Lorenzo amministra e delizia. Shelton, dal canto suo, dà prova di avere dei numeri da vero fuoriclasse, ma non riesce a rimettersi in carreggiata. Alla fine, Muso stacca il pass per i quarti archiviando la pratica con un 6-4 (ace al terzo match point).

Queen’s, chi affronterà Musetti ai quarti?

Superato l’ostacolo Shelton, Musetti affronterà ai quarti il vincente della sfida tra il numero 6 al mondo Holger Rune e il “padrone di casa” Ryan Peniston.

Dove vedere l’Atp 500 del Queen’s in TV e streaming

L’Atp 500 del Queen’s di Londra è trasmesso in diretta e in chiaro da SuperTennis (canale 64 del digitale terrestre e 212 di Sky). In streaming è possibile seguire il torneo britannico sul sito ufficiale della stessa emittente e su SuperTennix (previo abbonamento o gratis se tesserati FITP).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img