spot_img
spot_img

Roland Garros, Sinner vince e convince all’esordio: ecco chi affronterà al secondo turno
R

Non era un debutto semplice, l’ha fatto sembrare tale. Offrendo un’ottima prestazione e mostrando una buona condizione fisica, nonostante quasi un mese trascorso ai box a causa del noto infortunio all’anca. È iniziato col piede giusto il Roland Garros 2024 di Jannik Sinner: il classe 2001 nostrano ha sconfitto in tre set lo statunitense Christopher Eubanks – numero 46 al mondo – guadagnandosi il secondo turno della prestigiosa kermesse in scena sul rosso transalpino.

Roland Garros, esordio vincente per Jannik Sinner

L’incontro, disputatosi al Suzanne-Lenglen a partire dalle ore 11 circa, ha visto l’azzurro imporsi col punteggio di 6-3, 6-3, 6-4 maturato in poco più di due ore (2 h e 12 minuti) .

Partenza bruciante per Sinner in tutti e tre i parziali. Nel primo Jannik si è trovato addirittura in vantaggio di un doppio break (terzo e quinto game), salvo poi farsene recuperare uno (sesto game). Gli altri, invece, se li è aggiudicati piazzando una zampata per parte (secondo game e terzo game) e poi conservando lo strappo fino alla fine.

Da segnalare la freddezza del tirolese negli unici tre momenti in cui ha concesso all’americano la possibilità di rientrare. Freddezza dimostrata nel nono game del secondo set, salvando tre palle break con altrettante prime vincenti, tra cui due aces; nel secondo game del terzo set, quando ha annullato altre tre chance di break – figlie di un breve passaggio a vuoto condito da un evidente errore col dritto e da un doppio fallo – affidandosi ancora alla battuta; e nel decimo game della stessa frazione conclusiva, quando ne ha annullate ulteriori due – dopo aver avuto un match point a disposizione nel gioco precedente –  prima colpendo per l’ennesima volta col servizio e poi lavorando bene l’avversario.

Come dicevamo in apertura, Sinner ha offerto una prestazione complessivamente positiva, andando oltre ogni più rosea previsione, se si considerare il clima di apprensione creatosi nelle ultime settimane. Le sue statistiche ci riferiscono di 6 aces, di un 78% di punti vinti con la prima, di 9 palle break annullate su 10 e di un bottino di ben 33 vincenti. Troppi i doppi falli, 4, ma per adesso va benissimo così.

Roland Garros, lo sfidante di Sinner al secondo turno

Superato l’ostacolo stelle e strisce, Sinner affronterà al secondo turno del Roland Garros la wild card di casa Richard Gasquet, numero 124 al mondo giustiziere all’esordio del croato Borna Coric (7-6, 7-6, 6-4). Tra il giovane azzurro e l’esperto francese sarà il terzo confronto in assoluto, il primo sulla terra battuta. Attualmente, Jannik guida 2-0 il computo dei precedenti grazie ai successi ottenuti a Indian Wells ed Halle nel 2023.

Dove vedere il Roland Garros 2024 in TV e streaming

Il Roland Garros 2024 è trasmesso in diretta tv da Eurosport e in streaming dalle piattaforme Discovery+, Sky Go e Dazn.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img