spot_img
spot_img

No a Wimbledon, sì al doppio dei sogni a Parigi: Nadal disegna la sua estate tennistica
N

La star spagnola del tennis mondiale Rafael Nadal ha intenzione di prendere parte alle Olimpiadi di Parigi e giocherà il doppio con il connazionale Carlos Alcaraz, fresco vincitore del suo primo Roland Garros (competizione in cui Rada ha trionfato per ben 14 volte in carriera).

La federazione spagnola di tennis ha inserito il 38enne nella sua squadra per i Giochi del 26 luglio-11 agosto, con gli eventi di tennis che si svolgeranno proprio al Roland Garros. Nadal, vincitore di 22 trofei del Grande Slam, medaglia d’oro nel singolare nel 2008 e campione nel doppio nel 2016, sta giocando quella che probabilmente sarà la sua ultima stagione e per preparare al meglio l’appuntamento olimpico salterà Wimbledon.

Rafa ha perso la sua partita di apertura agli Open di Francia al Roland Garros il mese scorso contro Alexander Zverev e ha salutato un pubblico che il campione aveva emozionato così spesso, ma ora è pronto a tornare sulla terra rossa di Parigi un’ultima volta. Alcaraz, 21 anni, ha battuto in finale lo stesso Zverev ed è da anni l’erede designato proprio di Nadal.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img