mercoledì, aprile 8

Berrettini a Monaco, buona la prima

0

Non si ferma la corsa di Matteo Berrettini. Dopo la bella vittoria del torneo Atp 250 di Budapest (che gli ha permesso di raggiungere il best ranking al numero 37 della classifica mondiale), il 23enne romano ha avuto la meglio dell’uzbeko Denis Istomin, sceso alla posizione 106 del ranking (best ranking numero 33 nel 2012).

Primo set molto combattuto, in cui i due hanno viaggiato a braccetto per tutta la partita. Al settimo gioco il break dell’italiano, che sembrava aver risolto il set, viene subito “pareggiato” dal controbreak di Istomin. Si arriva così al tie-break, molto tirato, ma vinto da Berrettini 7-5.

Nel secondo set, il romano è più sciolto – forse all’inizio pagava ancora le fatiche ungheresi – e questa volta il break al sesto gioco è decisivo. Il resto è normale amministrazione. L’appuntamento con gli ottavi di finale è per il 2 maggio, in cui Berrettini se la vedrà contro lo statunitense Denis Kudla, numero 87 del mondo, che ha eliminato a sorpresa il numero uno britannico Kyle Edmund.

Share.

Leave A Reply