sabato, luglio 11

Roger Federer si è operato al ginocchio, lungo stop e top-10 a rischio

0

E’ una notizia che non avremmo mai voluto dare, ma tant’è. Roger Federer ha comunicato attraverso i suoi account social di essersi operato al ginocchio destro.

Per lo svizzero si è reso necessario un intervento chirurgico e questo lo terrà a lungo lontano dai campi da tennis. Dubai, Indian Wells, Miami, Bogotà e Roland Garros, forfait in tutti i tornei previsti nella pianificazione 2020.

Federer ha annunciato di essersi sottoposto a un intervento di chirurgia artroscopica in Svizzera dopo i fastidi avvertiti al ginocchio destro: “Il mio ginocchio destro mi ha dato un po’ di fastidi. Speravo che  il dolore andasse via, ma dopo un esame e una discussione con il mio team, ieri ho deciso di sottopormi a un intervento di chirurgia artroscopica in Svizzera“.

“Dopo la procedura, i medici hanno confermato che era la cosa giusta da fare e sono molto fiduciosi di una completa guarigione. Di conseguenza, sfortunatamente salterò Dubai, Indian Wells, Bogotà, Miami e il French Open. Sono grato per il supporto di tutti. Non vedo l’ora di tornare presto a giocare, ci vediamo sull’erba”.

Lo stop non programmato avrà un effetto molto pesante sulla classifica del numero tre del mondo, che non riuscirà a difendere i 3.180 punti conquistati l’anno scorso nei tornei che salterà. E al rientro avrà da difendere la vittoria di Halle e la finale di Wimbledon. La permanenza in top-10 è a forte rischio.

Share.

Leave A Reply