Delusione Musetti, subito addio al sogno Australian Open

0

Comincia male la stagione di Lorenzo Musetti. Impegnato a Doha per le qualificazioni degli Australian Open, il 18enne italiano ha ceduto in tre set contro l’olandese Botic Van De Zandschulp, numero 156 del mondo.

Musetti ha cominciato bene, vincendo 6-3 il primo set e mostrando una bella autorevolezza nei turni di servizio. Nella seconda frazione arriva il crollo inaspettato. Nel 6-1 per l’olandese, il numero 129 del mondo non riesce a tenere neppure un turno di servizio. Nel terzo e decisivo set, la situazione riequilibra, ma ancora una volta Musetti cede un break che si rivela decisivo per il 6-4 finale per l’avversario.

Grande delusione per il promettente carrarerese, che sognava di poter timbrare al Melbourne la prima partecipazione ad uno Slam in carriera.

Share.

Leave A Reply