Berrettini in scioltezza, vola ai quarti ad Antalya

0

Nessun problema per Matteo Berrettini, che regola con un netto 6-2, 6-3 Dimitar Kuzmanov e si qualifica per i quarti di finale del torneo Atp 250 di Antalya, dove troverà il kazako Alexander Bublik.

Partita senza storia, troppo il divario tra i due tennisti. Kuzmanov, numero 298 non è riuscito in alcun modo ad opporsi al 24enne romano, che è stato autore di una prova solidissima al servizio ed è stato bravo a trovare buone soluzioni anche in risposta.

Ovviamente non si tratta di banchi di prova particolarmente ostici per il numero 10 del mondo, ma le due partite disputate finora ad Antalya si possono considerare dei segnali incoraggianti per Matteo, chiamato a dimenticare in fretta un 2020 davvero negativo per lui.

Con l’eliminazione di Fabio Fognini, Berrettini e Stefano Travaglia restano gli unici due italiani in campo sul cemento outdoor turco.

Guida: Le 10 migliori racchette del 2021, per tutti i livelli e le età

Share.

Leave A Reply