Il post di Naomi Osaka (poi cancellato) che ha fatto arrabbiare tutti

0

Naomi Osaka è sicuramente una delle tenniste più ammirate e apprezzate del circuito. Ma ogni tanto capita anche alle migliori di cadere su una buccia di banana. E’ successo alla campionessa giapponese poche ore dopo il suo arrivo in Australia, dove sta svolgendo – come tutti – la sua preparazione (in quarantena) in vista dei tornei che prenderanno il via a fine gennaio e che culmineranno con gli Australian Open, dall’8 al 21 febbraio.

Ebbene, come noto, da giorni infuriano le polemiche per la differenza di trattamento riservata ai migliori tennisti, sia del circuito maschile che femminile, rispetto a tutti gli altri. I primi tre dei ranking Atp e Wta, infatti, stanno svolgendo la quarantena ad Adelaide – con regole decisamente più blande – mentre la massa la sta passando a Melbourne, dove lo Stato di Victoria ha imposto restrizioni molto più pesanti.

Non curante di tutto questo, Osaka, che può godere del privilegio di passare la quarantena ad Adelaide, ha pensato bene di postare un video sui social in cui si mostra, tranquilla e felice, insieme al suo team composto da ben quattro persone (oltre a lei), mentre in quel di Melbourne tenniste e tennisti possono accompagnarsi, per sole 5 ore al giorno, con al massimo un’altra persona.

Ovviamente le polemiche sono infuriate e Naomi ha avuto almeno il buon gusto di cancellare il post. Ma la frittata, ormai, era fatta.

 

Share.

Leave A Reply