Sorpresa, Sinner in finale a Miami con il suo compagno di doppio (e grande amico)

0

Non sarà Andrey Rublev a sfidare Jannik Sinner in finale a Miami. Dopo la sensazionale vittoria in semifinale contro Roberto Bautista Agut, l’italiano aspettava solo di conoscere il nome del suo avversario nell’ultimo atto del Masters 1000 della Florida. E tutti ci aspettavamo che quel nome sarebbe stato quello del russo.

E invece è arrivata a sorpresa la vittoria del polacco Hubert Hurkacz, che ha confermato il suo stato di grazia dopo aver eliminato gente del calibro di Shapovalov, Raonic e Tsitsipas. Classe 1997, da lunedì (male che gli vada) numero 25 del mondo, Hurkacz è giocatore completo e ostico, ma non abituato ai grandissimi palcoscenici. In bacheca ha messo finora solo due tornei minori in carriera (il secondo quest’anno a Delray Beach).

Ovviamente si tratta della prima finale in un Masters 1000 in carriera, ma attenzione perché le due volte che è arrivato in finale in carriera, ha sempre vinto. E il giocatore che ha rifilato un 6-3, 6-4 a Rublev non può non essere preso con enorme rispetto.

La curiosità principale è data dal fatto che Sinner e Hurkacz si conoscono molto bene, essendo compagni di doppio e molto amici: “Una bravissima persona, forse il migliore amico che ho nel circuito“, ha detto Sinner prima ancora di sapere che sarebbe stato lui a sfidarlo in finale. “Qualche volta ci alleniamo insieme, anche in spogliatoio parliamo. Mi ha scaldato prima dei quarti, proviamo ad aiutarci un po’. Alla fine ognuno però deve fare il suo, e se dovesse vincere la sua semifinale, in finale non ci sarebbe spazio per l’amicizia. In questo sport c’è solo un vincitore“.

Dove vedere in tv il Masters 1000 di Miami

L’esclusiva del torneo della Florida è del canale satellitare Sky, che trasmetterà i match Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport Arena (ch.204) rispettivamente al numero 201 e 204 del decoder. Per gli abbonati di Sky tutti i match saranno a disposizione tramite Sky Go anche sui dispositivi mobili come smartphone e tablet.


Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età


Share.

Leave A Reply