Ginevra: Federer ancora in rodaggio, subito fuori con Andujar

0

Esordio amaro a Ginevra per Roger Federer. Il campione svizzero va subito fuori con lo spagnolo Pablo Andujar con il risultato di 64 46 64.  Andujar al prossimo turno se la vedrà con il vincente della sfida tra Dominic Stricker e Marton Fucsovic.

La partita

Il maestro è apparso molto arrugginito al suo rientro in campo dopo la debacle a Doha. Non tanto per quanto riguarda la forma fisica, ma più per abitudine e propensione al gioco. Bisogna tener conto, infatti, che la partita di oggi era la prima dopo due anni di assenza sulla terra rossa. È stato bravo Andujar ad approfittare del calo finale dell’avversario per portarsi a casa l’importante scalpo.

Eppure, la partita si era messa nel verso giusto per Federer che, dopo un primo set perso per un solo break nel decimo gioco, era riuscito a riprendersi nel secondo parziale. Ottime sensazioni per lo svizzero al servizio fino all’ultima parte di gara. Nel terzo set, come nell’incontro di marzo con Nikoloz Basilashvili, Roger è andato in vantaggio e sembrava poter amministrare fino alla fine. Dopo essere scappato sul 42, però, è uscito completamente dalla partita perdendo due volte di fila la propria battuta e non riuscendo mai ad impensierire l’avversario in risposta.

Cattivi segnali per il ritorno al Roland Garros di Federer, che deve assolutamente accumulare minuti sul campo per poter pensare di tornare competitivo ad alti livelli.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply