Roland Garros: oggi in campo tanti italiani e… Federer. Il programma

0

Entra nel vivo il Roland Garros 2021. Dopo una prima giornata che non ha risparmiato sorprese (su tutte la clamorosa eliminazione di Dominic Thiem) e che ha fatto segnare la prima vittoria italiano con Fabio Fognini che ha sconfitto senza problemi Gregoire Barrere, oggi si torna in campo per una giornata particolarmente piena di appuntamenti interessanti.

Fronte italiani: tocca a Sinner, Sonego, Mager e Musetti

Per i colori azzurri scenderanno in campo altri quattro degli undici italiani in tabellone. Alle 11 occhi puntati su Jannik Sinner, che se la vedrà con un altro francese, quel Pierre-Hugues Herbert già sconfitto senza problemi sul cemento indoor di Colonia nel 2020. Jannik parte favorito, ma deve stare molto attento ai cali di tensione che ne hanno condizionato gli ultimi risultati.

Sempre alle 11 scende in campo Gianluca Mager, contrapposto all’australiano John Millman. Partita interessante, in cui il ligure parte leggermente avanti, sia per le buone prestazioni che sta mettendo in mostra nelle ultime settimane, sia perché Millman non è esattamente uno specialista della terra battuta. Il match è comunque molto aperto.

Decisamente favorito è invece Lorenzo Sonego contro il sudafricano Lloyd Harris. Nonostante il passo falso di Parma (non necessariamente una cosa negativa, visti i pochi giorni a disposizione per preparare il Roland Garros), Lorenzo è uno dei migliori giocatori in stagione sulla terra, a differenza di Harris, che ha messo in luce prestazioni top sul duro, ma sul rosso non è ancora riuscito a trovare le misure.

Chiude il programma degli italiani Lorenzo Musetti. Il 19enne carrarese è all’esordio assoluto in un tabellone principale a livello Slam e come debutto poteva andargli meglio: dall’altra parte della rete, infatti, ci sarà David Goffin. Il belga, attualmente numero 13 del mondo, è stato numero 7 e ha già raggiunto i quarti di finale a Parigi. Ovviamente parte favorito, ma Musetti ha già dimostrato di poter giocare alla pari (e in alcuni casi vincere) contro giocatori di livello alto.

Nel pomeriggio occhi puntati su Federer

Oltre ai match degli italiani, inutile nascondere che uno dei principali motivi di interesse della giornata sarà il ritorno in campo a Parigi – due anni dopo l’ultima volta, quando fu eliminato da Rafael Nadal in semifinale – di Roger Federer. Lo svizzero ha già detto che non ha velleità di vittoria al Roland Garros, ma saranno comunque prove importanti per misurare la sua tenuta sulla distanza dei cinque set, a partire dalla partita di oggi (non prima delle ore 16) contro l’uzbeko Denis Istomin.

DOVE VEDERE IL ROLAND GARROS 2021 IN TV E STREAMING

Per vedere in diretta televisiva tutte le partite del Roland Garros occorre essere abbonato al canale di Eurosport, che trasmette le partite sia su Eurosport 1 che su Eurosport 2. Invece, la diretta streaming sarà fruibile su Eurosport Player e Discovery+. La diretta streaming è usufruibile anche su DAZN che come sempre trasmette in diretta i canali di Eurosport. Finestre sul torneo sono garantite dalla tv gratuita Supertennis, dedicata a questo sport e in onda sul canale 64 del digitale terrestre e in streaming sul sito dell’emittente.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply