Venti volte Iga, la campionessa che ha scommesso su stessa

0

Iga Swiatek spegne 20 candeline. L’anno scorso, prima dello slam parigino, le sue dichiarazioni avevano fatto scalpore. L’allora 19enne polacca si era detta convinta di voler lasciare il tennis qualora non fosse entrata nella top10 o non avesse vinto uno slam entro i 21 anni.

Il motivo? Intraprendere una carriera universitaria. Detto, fatto. A Parigi Iga si presenta da underdog e sbaraglia l’intera concorrenza prima di portarsi a casa l’ambitissimo trofeo. Da lì inizia la sua scalata ai vertici del circuito Wta.

A pochi mesi di distanza dal trionfo, la Swiatek festeggerà in campo i suoi 20 anni contro la slovena Kaja Juvan, proprio sui campi in terra dove è stata scoperta da tutto il mondo. “Tutto quello che posso dire è che amo giocare a Parigi e qualunque cosa accada so che andrà bene”.

Tanti auguri Iga, prossima studentessa e attuale stella del tennis mondiale.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply