Kyrgios pronto a rientrare… ma sembra più orientato alla boxe che al tennis

0

Nick Kyrgios è considerato da molti un quasi ex giocatore di tennis. Il 26enne nativo di Canberra, infatti, è circa un anno e mezzo che, di fatto, non gioca. Se togliamo la breve parentesi australiana a inizio 2021 (dove tra l’altro Nick ha giocato tutt’altro che male), è ufficialmente scomparso dai radar del circuito.

Se la sua assenza nella stagione sulla terra battuta era considerata praticamente scontata (anche in condizioni normali ha spesso saltato l’appuntamento sul rosso per incompatibilità con la superficie), hanno destato sorpresa e anche un po’ di sconcerto i suoi forfait sull’erba, prima a Stoccarda, poi al Queen’s di Londra.

Al momento dovrebbe essere confermata la sua presenza sull’erba di Mallorca, per poi provare Wimbledon, ma con l’australiano non si più mai dare nulla per scontato.

Nel frattempo, come ci ha ormai abituato a fare da tempo, Kyrgios si scatena sui social network. L’ultima uscita, così, dal niente – dopo l’ennesimo attacco a Novak Djokovic – è un tweet in cui propone un ipotetico match di boxe e chiede ai suoi fans di scegliere l’avversario tra i giocatori di tennis. Ma perché? Eh… bella domanda.

Ovviamente le risposte dei suoi numerosi follower non si sono fatte attendere. E, visto il numero di giocatori con cui Nick ha polemizzato negli ultimi anni, c’è solo l’imbarazzo della scelta…

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply