I 10 momenti più iconici di Wimbledon: quando Pete Sampras uscì di scena

0

Pete Sampras è stato uno dei più grandi campioni dei Championships, tanto da portarsi a casa ben 7 titoli. L’americano non ha mai perso in finale a Londra, trionfando per quattro volte di fila tra il ’97 e il ’00.

L’epilogo della sua carriera a Wimbledon, però, ha lasciato un po’ l’amaro in bocca a tutti. Secondo turno, campo 2, il famoso cimitero dei campioni. Mai come questa volta il campo 2 ha mantenuto le aspettative del suo nome.

Il suo avversario è il qualificato n. 145 del mondo, George Bastl, non un nome rimasto scolpito nella storia di questo sport. I primi due set sono vinti da Bastl, ma Sampras recupera anche grazie a un bigliettino motivazionale della moglie.

Al quinto set tutti si aspettano la vittoria del 14 volte campione slam, ma non è così. Bastl si porta a casa il successo, l’ultimo in un major in carriera, e Pete esce dal campo a testa bassa dopo diversi minuti rimasto seduto sulla panca.

I campi dell’All England Club non vedranno più Sampras voltarsi indietro e guardare la folla che l’ha sempre amato e sostenuto.

Bastl vs Sampras, Wimbledon 2002 – Highlights

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply