Lo zio Toni svela le peggiori sconfitte che hanno fatto più male a Nadal

0

In una recente intervista con Eric Han a Double Bagel Tennis Podcast, Toni Nadal, il famosissimo zio di Rafa, ha svelato le peggiori sconfitte subite nella carriera del nipote. I due hanno lavorato insieme dal 1990 al 2017, vincendo tutto ciò che si poteva vincere.

Le peggiori sconfitte di Rafa

Durante l’intervista, Toni Nadal, ex coach del nipote Rafa, ha voluto svelare quali sono state le peggiori sconfitte di Rafa durante gli anni trascorsi insieme nel tour.

Rafael accetta bene le sconfitte. Di certo, però, ci sono sconfitte che sono veramente dure da accettare. Mi ricordo come prese quando perdemmo agli Australian Open nel 2012, fu molto difficile. Anche la sconfitta al Roland Garros nel 2009 fu difficile da accettare.

Quando sei un giocatore, o anche quando sei un allenatore, sai benissimo che quando arrivi al campo puoi perdere oppure vincere. Alcune volte devi accettare di poter perdere: è un brutto momento, ma non ci si può fare niente”.

La grande coppia ha deciso di separarsi nel 2017, con Rafa che ha proseguito il suo lavoro con Carlos Moya e Francisco Roig, mentre Toni sta lavorando con Felix Auger-Aliassime durante questa stagione.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply