Ranking Atp, dopo ventuno anni Roger Federer uscirà dalla top-20

0

Roger Federer è a un passo dall’uscire fuori dalla top20 del ranking Atp: non succede dal 2001. I prossimi Australian Open potrebbero già rappresentare per lo svizzero l’ultimo momento tra i primi venti del mondo.

Una classifica che peggiora inevitabilmente

Diciamolo chiaramente: Roger Federer è ancora in top20 solo per il ranking congelato dell’ultimo anno e mezzo. Lo svizzero, infatti, in due anni ha giocato appena 19 partite prima di operarsi per la terza volta alla gamba.

L’inattività e gli scarsi risultati l’hanno portato fino alla sedicesima posizione mondiale, ad un passo dall’uscita dalla top20. Il maestro è letteralmente tallonato da cinque giocatori e tutti sono racchiusi in 45 punti.

Federer guida la truppa con 2385 punti, gli stessi di Roberto Bautista Agut. A seguirli Cristian Garin con 2375, Gael Monfils (vincitore del torneo 250 di Adelaide) a 2373, Aslan Karatsev con 2351 e Pablo Carreno Busta chiude con 2340.

In ogni caso, però, il 20 volte campione slam non potrà tornare in campo per molto tempo ancora. Si prospetta un ritorno a Wimbledon, che equivarrebbe ad un’uscita quasi certa dalla top50.

Per vedere Roger fuori dai primi 20 giocatori al mondo occorre tornare nel 2001, quando a metà marzo uscì per la prima volta dalla top20 (ci era entrato a febbraio).

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply