La differenza tra Alcaraz e gli altri: parla Mouratoglou

0

Patrick Mouratoglou ha analizzato al microscopio Carlos Alcaraz, il classe 2003 che sta conquistando le attenzioni di tutti. Il super coach ha voluto paragonare lo spagnolo agli altri Next Gen, sottolineando un aspetto in particolare.

I muscoli contro l’altezza

Carlos Alcaraz sta giocando un tennis fantastico. Ha superato i primi due turni degli Australian Open 2022 senza perdere un singolo set e si prepara alla super sfida del terzo turno contro il nostro Matteo Berrettini.

I risultati e il gioco espresso dallo spagnolo non potevano passare inosservati a Patrick Mouratoglou. Il coach di, tra i tanti, Serena Williams ha voluto sottolineare un particolare fisico che differenzia Carlos dai campioni di oggi e del futuro.

Il prototipo del fisico del tennista moderno è longilineo: molto alto e asciutto. Basti pensare a giocatori come Medvedev, Zverev, Tsitsipas, Auger-Aliassime, Sinner e Hurkacz. Al contrario, Carlos Alcaraz è molto più muscoloso, ma esprime un livello di gioco incredibile”.

In effetti, è evidente la differenza fisica tra i giocatori citati da Mouratoglou e il ragazzo spagnolo. Il fisico di Alcaraz ricorda molto da vicino quello di Rafael Nadal. Al contrario, gli altri ragazzi della Next Gen sono molto più alti e magri (ad esempio) dei Big Three e dei giocatori della vecchia guardia.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply