ATP 500 Rio, Fognini passeggia su Bagnis. Ma ora è dura

0

Ottimo esordio per Fabio Fognini all’ATP 500 di Rio 2022: battuto in due set Facundo Bagnis, argentino, numero 77 al mondo. L’azzurro ha offerto una prova solida e brillante, dominando il match dall’inizio alla fine. Al prossimo turno se la vedrà contro Pablo Carreno Busta, spagnolo, quarta forza del torneo.

Il match: Fognini batte Bagnis 6-2; 6-4

Foto Twitter Rio Open

Ha impiegato poco più di un’ora (1h e 14 minuti) Fognini per guadagnarsi gli ottavi di finale della kermesse brasiliana: 6-2; 6-4 il risultato al termine della sfida. Il ligure, come sottolineato in precedenza, ha dominato il match sin dal principio, offrendo diversi colpo da maestro, come suo solito sulla terra battuta.

La partita in sintesi – Nel primo set, Fabio ha strappato il servizio all’argentino nel gioco d’apertura, e poi si è ripetuto nel quinto game: 6-2. Da sottolineare lo zero nella casella delle palle break concesse, sinonimo di grande solidità, soprattutto su tale tipologia di superficie. Al rientro in campo stesso copione: break centrato nel primo game e vantaggio conservato prepotentemente fino alla fine, nonostante il tentativo di rientrare da parte di Bagnis (l’azzurro ha dovuto annullare due break point nel decimo game): 6-4.

Le statistiche del match di Fognini

Ace: 4
Doppi falli: 1
Percentuale prima di servizio: 74%
Percentuale punti prima di servizio: 84%
Percentuale punti seconda di servizio: 54%
Palle break salvate/concesse: 2/2
Punti vinti in risposta alla prima: 31%
Punti vinti in risposta alla seconda: 47%
Palle break vinte: 3/6
Punti vinti al servizio: 76%
Punti vinti in risposta: 40%

Le statistiche del match di Bagnis

Ace: 7
Doppi falli: 2
Percentuale prima di servizio: 65%
Percentuale punti prima di servizio: 69%
Percentuale punti seconda di servizio: 42%
Palle break salvate/concesse: 3/6
Punti vinti in risposta alla prima: 16%
Punti vinti in risposta alla seconda: 38%
Palle break vinte: 0/2
Punti vinti al servizio: 60%
Punti vinti in risposta: 24%

ATP 500 di Rio, Fognini agli ottavi contro Carreno Busta

Sarà Pablo Carreno Busta, numero 18 del ranking mondiale e quarta testa di serie del torneo, il prossimo avversario di Fabio Fognini all’ATP 500 di Rio. Lo spagnolo, che al primo turno ha usufruito di un bye, è una vera e propria bestia nera per l’azzurro. Nel dettaglio, il giocatore nostrano è riuscito a battere l’iberico una sola volta in otto precedenti. Sarà un testa a testa durissimo, in cui però Fognini non parte spacciato.

Dove vedere l’ATP 500 di Rio in tv e streaming

L’ATP 500 di Rio è trasmesso in diretta tv su Sky Sport Tennis e Sky Sport Uno (canali 205 e 201 di Sky), e su SuperTennis (canale 64 del digitale terrestre). È possibile, inoltre, seguire l’evento in live streaming su Sky Go, NowTV, SuperTenniX, SuperTennis.tv e TennisTv.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply