Berrettini, quasi addio alla stagione sulla terra. E perderà molti punti

0

Matteo Berrettini si è operato nelle scorse settimane alla mano per un problema che l’aveva costretto a saltare il master1000 di Miami. Il romano, attraverso i propri profili social, ha voluto aggiornare sulle sue condizioni e su quali tornei salterà.

Niente master1000, tentativo per il Roland Garros

Purtroppo, come ci potevamo aspettare, i tempi di recupero di Matteo Berrettini dopo l’operazione alla mano non saranno brevi. Il romano, che ha già saltato il master1000 di Miami, tornerà nella migliore delle ipotesi per il Roland Garros (o al massimo per un 250 in preparazione allo slam).

Matteo perderà molti punti (finale al master1000 di Madrid e vittoria all’Atp250 di Belgrado fra gli altri risultati) e dovrà giocare a Parigi per evitare di scendere molto in classifica prima della stagione sull’erba. Diventerà, infatti, fondamentale mantenere una buona classifica in vista dei punti da difendere all’Atp500 del Queen’s (vittoria) e a Wimbledon (finale).

Seguendo i consigli medici degli esperti, il mio team ed io abbiamo deciso di non forzare i tempi di recupero. Sono quindi costretto a ritirarmi dai tornei di Montecarlo, Madrid e Roma, concedendomi quindi il tempo necessario per raggiungere la forma migliore. Non partecipare a questi eventi, in particolare a Roma, è stata una decisione estremamente difficile che tuttavia ritengo essere quella giusta per poter tornare ai massimi livelli. Grazie mille per il vostro supporto. Non vedo l’ora di vedervi presto in campo”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Matteo Berrettini (@matberrettini)


Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply