Korda o Gaston? Difficile scegliere il colpo più clamoroso tra questi due

0

Di colpi incredibili se ne vedono tutti i giorni sui campi da tennis del circuito professionistico in giro per il mondo. Ma questa volta, nella nostra proposta quotidiana non potevamo sceglierne uno solo, siamo stati obbligati a dirigerci su due numeri al limite dell’incredibile.

Parliamo di due colpi molto diversi tra loro, messi a segno da giocatori molto diversi tra loro, in situazioni molto diverse tra loro. Proprio per questo difficili da paragonare e difficile da individuare quale sia il migliore dei due.

Il primo porta la firma del francese Hugo Gaston, impegnato a Monaco di Baviera nel match (poi perso) contro il cileno Alejandro Tabilo. Un tocco a rete in allungo di una difficoltà ed una delicatezza ai limiti dell’incredibile. L’effetto dato alla pallina, in condizioni di equilibrio a dire poco precarie, è qualcosa di magico.

Il secondo invece è stato messo a segno da Sebastian Korda nel match vinto contro Benjamin Bonzi a Estoril: un passante di rovescio a una mano, in recupero, spalle alla rete, che ha lasciato di ghiaccio il suo avversario.

Come vedete si tratta di due pezzi di classe rara. Quale il migliore? A voi l’ardua sentenza, scrivetecelo nei commenti.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Leggi anche: Le migliori 10 racchette da tennis del 2022, marca per marca



Share.

Leave A Reply