Internazionali, Fognini “salva” il bilancio di giornata italiano: sua la sfida con Thiem

0

Esordio da urlo per Fabio Fognini che fa sua la supersfida con Dominic Thiem con il punteggio di 64 76(5) agli Internazionali d’Italia. Il ligure al prossimo turno se la vedrà con il vincente della partita tra Jannik Sinner e Pedro Martinez. Al momento il campione di Montecarlo 2019 è l’unico italiano a passare al secondo turno.

La partita

Esordio molto convincente per Fabio Fognini, che riesce a portarsi a casa la vittoria su un Dominic Thiem ancora lontano dalla forma ideale. Fabio fa suo un primo set molto equilibrato, in cui le palle break stentano ad arrivare per entrambi (il ligure ne annulla una, l’austriaco anche). È, però, l’azzurro che sfrutta l’unico passaggio a vuoto dell’avversario nel nono gioco per piazzare la zampata decisiva e portarsi a casa il parziale col punteggio di 64.

Stesso copione nel secondo set: Fabio concede una palla break, ma è il primo a strappare il servizio all’avversario (settimo game). Nel decimo gioco Fognini si presenta a servire per il match e, dopo aver annullato due palle break, non riesce a sfruttare il matchpoint e finisce con il perdere la battuta. I due giocatori proseguono mantenendo il proprio servizio e il più lucido al tiebreak è il Fogna che vince la sfida per 64 76(5).

Al secondo turno tutti aspettiamo un derby azzurro con Jannik Sinner, che domani sera (non prima delle 20.30) affronterà lo spagnolo Pedro Martinez.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!


Share.

Leave A Reply