Nardi accarezza il sogno Roland Garros. Poi si spegne

0

Un’ora di grande tennis, poi il buio. Niente da fare per Luca Nardi, sfuma il suo approdo al tabellone principale del Roland Garros 2022. Dopo aver estromesso Andrej Martin e Paul Jubb, il classe 2003 pesarese si è portato a un passo dal successo anche su Bernabé Zapata Miralles. Ma la maggiore esperienza dello spagnolo numero 133 al mondo ha fatto alla fine la differenza

Zapata Miralles batte Nardi 3-6 6-4 6-1

Foto Instagram Internazionali BNL

Ha impiegato quasi due ore (1h e 58 minuti) Bernabé Zapata Miralles per battere Luca Nardi nel turno decisivo delle qualificazioni al Roland Garros 2022: 6-3 4-6 6-1 il punteggio al termine dell’incontro.

La partita

I primi tre game sono stati contrassegnati da un fase di studio. Poi, nel quarto gioco, Nardi ha messo il turbo conquistando il break che gli ha consentito di allungare sul 4-1. Dopo non aver sfruttato una chance del doppio break nel sesto game, l’azzurro si è trovato sul 5-3 a servire per il set: non ha tremato, e con la freddezza di un veterano ha chiuso il parziale d’apertura sul 6-3.

Al rientro in campo, Nardi ha subito avuto due occasioni per indirizzare ulteriormente il match. Ma Zapata Miralles è stato molto bravo a salvarsi, risalendo dal 15-40. Tuttavia, grazie a delle belle giocate, Luca si è guadagnato altri tre break point nel terzo game. Stavolta, però, ha anche concretizzato, portandosi in seguito sul 4-2. Successivamente, quando sembrava tutto già definito, è arrivata la reazione dello spagnolo, il quale prima ha recuperato il break di svantaggio e poi ne ha centrato un altro, chiudendo dunque il secondo parziale con un 6-4. D’un tratto è cambiata completamente l’inerzia del match. Nel primo game dell’atto cruciale, Nardi ha avuto ancora due opportunità per il break. Ma, dopo averle sciupate, è letteralmente crollato sotto i colpi del suo avversario, arrendendosi infine con un netto 1-6.

Qualificazioni Roland Garros, la situazione finale

Giulio Zeppieri, dunque, è l’unico azzurro partito dalle qualificazioni che ha ottenuto l’accesso al main draw del Roland Garros 2022. Eliminati, oltra a Nardi, anche Alessandro Giannessi e Franco Agamenone, battuti in mattinata rispettivamente dall’austriaco Sebastian Ofner e dal ceco Zdenek Kolar.

Le statistiche del match di Nardi

Ace: 3
Doppi falli: 4
Percentuale prima di servizio: 56%
Percentuale punti prima di servizio: 62%
Percentuale punti seconda di servizio: 50%
Palle break salvate/concesse: 0/4
Punti vinti in risposta alla prima: 34%
Punti vinti in risposta alla seconda: 49%
Palle break vinte: 2/12
Punti vinti al servizio: 57%
Punti vinti in risposta: 40%

Le statistiche del match di Zapata Miralles

Ace: 1
Doppi falli: 5
Percentuale prima di servizio: 62%
Percentuale punti prima di servizio: 66%
Percentuale punti seconda di servizio: 51%
Palle break salvate/concesse: 10/12
Punti vinti in risposta alla prima: 38%
Punti vinti in risposta alla seconda: 50%
Palle break vinte: 4/4
Punti vinti al servizio: 60%
Punti vinti in risposta: 43%

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!


Share.

Leave A Reply