Atp 250 Stoccarda, che bel derby tra Berrettini e Sonego. Alla fine la spunta Matteo

0

È Matteo Berrettini il vincitore del derby azzurro andato in scena quest’oggi sull’erba dell’ATP 250 di Stoccarda. Niente da fare per Lorenzo Sonego che, dopo aver conquistato il primo set, alla fine ha dovuto arrendersi di fronte alla progressiva crescita del romano. Quest’ultimo affronterà in semifinale il padrone di casa Oscar Otte, numero 61 al mondo.

Berrettini batte Sonego 3-6; 6-3; 6-4

matteo berrettini

Foto Twitter ATP

Ha impiegato poco più di due ore (2 h e 19 minuti) Berrettini per superare Sonego nei quarti di finale del torneo tedesco: 3-6 6-3 6-4 il punteggio al termine di un incontro lottato e molto piacevole. Ecco come è andata in sintesi.

La partita

Durante le fasi iniziali del match Berrettini è apparso abbastanza in difficoltà alla battuta. Nel secondo game, infatti, è subito stato costretto ad annullare due palle break, cosa che non gli è riuscita quatto giochi più tardi, quando Sonego ha sfruttato l’unica chance a sua disposizione portandosi sul 4-2. Successivamente il torinese ha allungato sul 5-2 e in seguito ha rischiato di chiudere sul 6-2 (un set point), ma il romano con un colpo di reni ha tenuto il servizio facendo 3-5. Nel nono game, Berrettini ha provato disperatamente a rientrare, spingendosi prima sullo 0-30 e poi sul 30-40. Alla fine, però, Sonego ha sbrogliato la matassa e si è aggiudicato il parziale d’apertura con un 6-3.

Al ritorno in campo, i primi tre game sono trascorsi senza particolari intoppi. Poi, nel quarto gioco, Berrettini ha trovato lo strappo che gli ha consentito di allungare sul 3-1. Dopodiché, nonostante le due opportunità di break offerte a Sonego (ed annullate con due big serve), Matteo ha ottenuto la parità con un 6-3.

Nell’atto cruciale del confronto, Sonego ha cominciato a calare leggermente, mentre Berrettini ha continuato a crescere. Il numero uno azzurro ha piazzato la zampata decisiva nel terzo game (break a zero) e poi non ha concesso più nulla, guadagnandosi la semifinale con un 6-4.

Le statistiche del match di Berrettini

Ace: 7
Doppi falli: 4
Percentuale prima di servizio: 68%
Percentuale punti prima di servizio: 73%
Percentuale punti seconda di servizio: 50%
Palle break salvate/concesse: 6/7
Punti vinti in risposta alla prima: 31%
Punti vinti in risposta alla seconda: 33%
Palle break vinte: 2/10
Punti vinti al servizio: 66%
Punti vinti in risposta: 32%

Le statistiche del match di Sonego

Ace: 2
Doppi falli: 1
Percentuale prima di servizio: 72%
Percentuale punti prima di servizio: 69%
Percentuale punti seconda di servizio: 67%
Palle break salvate/concesse: 8/10
Punti vinti in risposta alla prima: 27%
Punti vinti in risposta alla seconda: 50%
Palle break vinte: 1/7
Punti vinti al servizio: 68%
Punti vinti in risposta: 34%

Dove vedere l’ATP 250 di Stoccarda in tv e streaming

Il torneo tedesco è visibile in diretta tv su Supertennis (canale 64 del digitale terrestre e 212 di Sky) e su Sky Sport. Le partite, inoltre, sono trasmesse anche in streaming su Sky Go, Now e SuperTennix.

Share.

Leave A Reply