Atp 250 Eastbourne, Sinner non rompe il ghiaccio sull’erba: arriva una sconfitta evitabile

0

Continua la sfortunata tradizione di Jannik Sinner sull’erba britannica. Al debutto nell’ATP 250 di Eastbourne, l’azzurro è stato sconfitto in tre set dallo statunitense Tommy Paul, numero 35 al mondo. Prestazione opaca quella offerta dall’altoatesino, soprattutto per quanto riguarda il servizio, fondamentale di estrema importanza su tale tipologia di superficie.

Paul batte Sinner 6-3; 3-6; 6-3

Ha impiegato poco più di due ore (2h e 6 minuti) Paul per superare il nostro Sinner negli ottavi del torneo sul verde britannico: 6-3 3-6 6-3 il punteggio al termine dell’incontro. Ecco come è andata in sintesi.

La partita

Le fasi iniziali del match sono state abbastanza equilibrate: entrambi i giocatori hanno tenuto la battuta agevolmente nei primi sette game, nonostante un Sinner non troppo ispirato con la prima di servizio. Successivamente è arrivato lo strappo di Paul, che nell’ottavo gioco ha sfruttato diverse incertezze da parte dell’azzurro. Lo statunitense, in seguito, ha chiuso il set d’apertura con un 6-3.

Al rientro in campo, Sinner è apparso ancora scottato dall’epilogo dell’atto precedente e ha continuato a ricorrere a numerose seconde. Tuttavia, dopo un primo game alla battuta molto complicato, Jannik ha cominciato a crescere e nel quarto gioco ha centrato il break che poi gli ha consentito di portarsi sul 4-1 (da segnalare un gran dritto in corsa dell’altoatesino e un nastro “azzurro” su palla break decisiva). Dunque, senza tentennare, il nativo di San Candido si è portato in parità con un 6-3.

Nel primo game dell’atto cruciale della sfida, Sinner non è riuscito a concretizzare ben tre palle break. Dopodiché, l’altoatesino è calato nuovamente al servizio: due doppi falli e diversi errori grossolani gli sono costati un break sanguinoso nell’ottavo gioco e la conseguente sconfitta.

Le statistiche del match

Dove vedere l’ATP 250 di Eastbourne in tv e streaming

L’ATP 250 di Eastbourne 2022 è trasmesso in diretta TV (e in chiaro) su Supertennis (canale 64 del digitale terrestre) e su Sky Sport Tennis (canale 205 di Sky) previo abbonamento. Lo streaming del torneo è visibile su supertennis.tv (previa registrazione), su Sky Go e NOW (previo abbonamento).

Share.

Leave A Reply