spot_img
spot_img

Nadal può tornare numero uno del mondo prima della fine dell’anno? Lo scenario
N

Partendo dal presupposto che possa recuperare dai vari infortuni, oggi ci siamo chiesti se Rafael Nadal possa tornare al numero 1 del mondo prima della fine dell’anno. Ecco tutti gli scenari possibili e il numero di punti da difendere di tutti i migliori del mondo.

Il cammino di Rafa

Rafael Nadal, a meno di colpi di scena dovuti agli infortuni, ha ammesso di voler giocare al masters1000 di Montreal e allo US Open. Molto meno probabili le sue partecipazioni all’Atp500 di Washington e al masters1000 di Cincinnati. Proprio nella capitale lo spagnolo ha conquistato gli unici punti da difendere da qui a fine anno (545, solamente il 9% dei suoi 6165 totali).

Concluso lo swing americano, il circuito ospiterà gli Atp500 di Basilea e Tokio, oltre ai masters1000 di Shangai e Parigi-Bercy (per citare solo alcuni dei tornei più importanti). Alla fine dell’anno arriveranno le Atp Finals di Torino.

Dando un’occhiata ai punti che devono difendere gli altri top10, ci accorgiamo come un Rafa al numero 1 del mondo sia tutt’altro che improbabile.

Daniil Medvedev dovrà difendere ben 5200 punti (67% del suo totale), mentre Alexander Zverev 4150 (61%).

Di seguito tutti gli altri giocatori col maggior numero di punti da difendere da qui alla fine della stagione.

Novak Djokovic 2800

Casper Ruud 2030

Jannik Sinner 1755

Cameron Norrie 1625

Andrei Rublev 1420

Stefanos Tsitsipas 1230

Felix Auger-Aliassime 1170

Hubert Hurkacz 1135

Carlos Alcaraz 1025

Reilly Opelka 1005

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img