Lampo Coric e super Norrie sovvertono il pronostico e illuminano la notte di Cincinnati

0

Sono arrivati due risultati a sorpresa nella notte del sud dell’Ohio. Borna Coric e Cameron Norrie hanno sovvertito il pronostico e si sono qualificati per una semifinale inedita al Masters 1000 di Cincinnati. Una semifinale che nessuno avrebbe potuto preventivare alla vigilia.

Borna Coric batte Felix Auger-Aliassime 6-4, 6-4

Sicuramente per quanto riguarda il 25enne croato, che – in tabellone grazie al ranking protetto – ha trovato il torneo che lo proietta di nuovo tra i grandi del circuito, dopo anni di tribolazioni fisiche e psicologiche. E così il ragazzo di Zagabria, dopo aver eliminato Lorenzo Musetti, Rafa Nadal e Roberto Bautista Agut, non lascia scampo neppure a Felix Auger-Aliassime, regolato in due set (6-4, 6-4), e si qualifica per la terza semifinale in un mille in carriera.

Cameron Norrie batte Carlos Alcaraz 7-6, 6-7, 6-4

Meno sorprendente è sicuramente il cammino di Cameron Norrie. Il 26enne britannico sta vivendo, come ha detto di recente anche Andy Murray, il momento migliore della sua carriera e i risultati non stentano ad arrivare. Contro Carlos Alcaraz, però, partiva sotto nei pronostici e invece è stato protagonista di una super-battaglia che l’ha portato a vincere in tre set con il punteggio di 7-6, 6-7, 6-4 in oltre tre ore di match. Uno dei match migliori dell’anno finora.

Medvedev, Tsitsipas, Coric e Norrie in semifinale: gli highlights dei quarti di Cincinnati

>>> Dove vedere il Masters 1000 di Cincinnati in tv e streaming

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply