La settimana della Davis: tutto ciò che c’è da sapere

0

Archiviato lo US Open, è finalmente arrivato il momento della Coppa Davis 2022. Dal 13 al 18 settembre, infatti, andrà in scena la fase a gironi della prestigiosa manifestazione a squadre. In campo anche la selezione azzurra capitanata da Pippo Volandri, con Jannik Sinner, Matteo Berrettini, Lorenzo Musetti, Fabio Fognini e Simone Bolelli che tenteranno di avvicinarsi a quella cosiddetta “insalatiera” che l’Italia non riesce a far sua da ben 46 anni.

Tutto ciò che c’è da sapere sulla Coppa Davis 2022

Coppa Davis, le fantastiche quattro in lizza per l’insalatiera

Foto Davis Cup

I 16 team che parteciperanno alla Coppa Davis sono stati divisi in quattro gironi da quattro. Presenti al torneo: le 12 nazioni che hanno superato le qualificazioni, ovvero Argentina, Australia, Belgio, Francia, Germania, Italia, Kazakistan, Corea del Sud, Olanda, Spagna, Svezia e USA; la Croazia finalista nel 2021; la Serbia semifinalista nel 2021; e le due Wild Card Canada e Gran Bretagna. Come sappiamo, la Russia campione in carica è invece stata bannata da tutte le competizioni internazionali a squadre.

Chi si qualifica? Le prime due classificate di ogni raggruppamento strapperanno il pass per la fase finale, in programma dal 22 al 27 novembre a Malaga, con un tabellone ad eliminazione diretta. Il regolamento prevede che per ogni sfida vengano disputati due singolari e un doppio (al meglio dei tre).

Coppa Davis, il girone dell’Italia

L’Italia è stata sorteggiata nel “Gruppo A” con Argentina, Croazia e Svezia. Tra queste, la compagine più temibile è sicuramente l’Argentina, che può vantare tra le sue fila giocatori del calibro di Diego Schwartzman, Francisco Cerundolo e Sebastian Baez. Occhio, però, anche alla Croazia, orfana di Marin Cilic ma con un Borna Coric in grande spolvero. Soprattutto in ottica doppio, la squadra di Martic ha già dimostrato di poter mettere in difficoltà chiunque. Più agevole, almeno sulla carta, il confronto con gli scandinavi guidati dai fratelli Mikael ed Elias Ymer. Le partite dell’Italia si svolgeranno tutte alla Unipol Arena di Bologna.

Coppa Davis, il calendario del Gruppo A

Ecco il calendario completo del girone degli azzurri:

Martedì 13 settembre, ore 15:00 Argentina-Svezia
Mercoledì 14 settembre, ore 15:00 Italia-Croazia
Giovedì 15 settembre, ore 15:00 Croazia-Svezia
Venerdì 16 settembre, ore 15:00 Italia-Argentina
Sabato 17 settembre, ore 15:00 Croazia-Argentina
Domenica 18 settembre, ore 15:00 Italia-Svezia

Gli altri tre gironi

Girone B (Valencia): Spagna, Canada, Serbia, Corea del Sud
Girone C (Amburgo): Francia, Germania, Belgio, Australia
Girone D (Glasgow): Usa, Gran Bretagna, Kazakistan, Olanda

Coppa Davis, il programma della fase finale

Quarti di finale (21-24 novembre)

A) Vincente gruppo A vs Seconda classificata gruppo D
B) Vincente gruppo C vs Seconda classificata gruppo B
C) Seconda classificata gruppo C vs Vincente gruppo D
D) Seconda classificata gruppo A vs Vincente gruppo B

Semifinali (25-26 novembre)

1. Vincente quarto A vs Vincente quarto B
2. Vincente quarto C vs Vincente quarto D

Finale (27 novembre)

Vincente semifinale 1 vs Vincente semifinale 2

Coppa Davis, dove seguire le partite dell’Italia in TV e streaming

Le partite di Coppa Davis della selezione azzurra saranno visibili su Sky Sport Tennis (canale 205 di Sky) e su Rai 2. In streaming, sarà possibile guardare i match attraverso RaiPlay, SkyGo, NowTv e SuperTennix.

>>> Le migliori racchette da tennis del 2022, marca per marca

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply