Sinner, Berrettini, Musetti: sorteggio complicato a Parigi Bercy. Tutti gli scenari

0

Poteva andare meglio ai nostri tre top player inseriti nel main draw dell’ultimo Masters 1000 stagionale, quello in programma sul cemento indoor di Parigi Bercy. Matteo Berrettini, ancora alle prese con il recupero (difficile) dall’infortunio patito nel torneo di Napoli, è stato inserito nella parte alta del tabellone, mentre Jannik Sinner – anche lui non al meglio, come si è visto a Vienna – e Lorenzo Musetti nella parte bassa.

Come noto, si tratta di un torneo con nomi di primissimo livello, a cominciare dai primi tre giocatori del mondoCarlos Alcaraz, Rafael Nadal e Casper Ruud – e dal 21 volte campione Slam Novak Djokovic. E poi Daniil Medvedev, Stefanos Tsitsipas, Andrey Rublev, Felix Auger-Aliassime e chi più ne ha più ne metta.

Dicevamo degli accoppiamenti degli azzurri. Partiamo da Berrettini. Il 26enne romano giocherà al primo turno contro un qualificato e se dovesse avere la meglio se la vedrà contro il vincitore del match tra Botic Van De Zandschulp e Grigor Dimitrov. Agli ottavi, però, il livello si alzerebbe ulteriormente, visto che ci saranno Alcaraz, Nishioka o Karatsev, con la spagnolo nettamente favorito rispetto allo statunitense e al russo.

Passando alla parte bassa, anche per Sinner la prima sfida sarà con un qualificato, mentre il secondo turno potrebbe essere contro il vincitore della sfida tra Sebastian Baez e Karen Khachanov. Agli ottavi l’incrocio si farebbe decisamente proibitivo, visto che al 99% lo aspetterebbe Djokovic. Primo turno complicato per Lorenzo Musetti contro Marin Cilic: i due sono inseriti nella fetta di tabellone di Casper Ruud, che incontrerebbero agli ottavi.

L’incrocio azzurro dunque potrebbe avvenire (potenzialmente) tra Sinner e Musetti ai quarti di finale o tra uno dei due e Matteo Berrettini in finale. Uno o più derby potrebbero avere luogo anche prima, però, visto che Lorenzo Sonego e Fabio Fognini sono impegnati nel torneo di qualificazione.

> Le dieci migliori corde per la tua racchetta, da acquistare subito

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply