Ranking Atp, dai gironi al vincitore: quanti punti vengono assegnati alle Finals

0

Vincere le Atp Finals non è come vincere uno Slam. Lo scorso anno, mentre si celebrava il secondo trionfo di Alexander Zverev, e un anno prima ancora quello di Daniil Medvedev, molti commentatori hanno ripetuto questa semplice frase: “Occhio, le Finals sono importanti, ma i Major sono un’altra cosa”. Niente di più vero.

E infatti anche il sistema di assegnazione dei punti per il ranking Atp tiene conto di questa differenza, piazzando le Finals, per importanza, esattamente nel mezzo tra un torneo del Grande Slam e un Masters 1000, riconoscendo al vincitore – se riesce nell’impresa di non perdere neppure una partita – 1.500 punti (per i Major sono 2.000, per i Masters, appunto, sono 1.000).

Il sistema si assegnazione punti delle Finals

Campione imbattuto: 1.500 punti
Vincitore: 500 punti
Finalista: 400 punti
Premio per ogni vittoria nel Round Robin: 200 punti

 

Share.

Leave A Reply