Federer o Djokovic? Nadal spiega quale sia il suo più grande rivale (e perché)

0

Durante un’intervista a margine della tournée in Sud America, Rafael Nadal ha voluto parlare delle sue rivalità più grandi. Lo spagnolo ha rivelato di considerare Roger Federer più importante di Novak Djokovic in termini di pura rivalità.

Le sfide col maestro

Federer, Nadal e Djokovic hanno scritto pagine importantissime della storia del nostro sport. In tre hanno vinto 63 prove dello slam, dando vita ad incontri e rivalità che rimarranno per sempre indelebili. Molto spesso, oltre alle statistiche di chi vince di più o meno tra loro, ci siamo chiesti quali fossero le rivalità preferite dagli atleti stessi.

Dopo la vittoria nel match d’esibizione con Casper Ruud a Buenos Aires, Rafa ha rivelato chi considera il proprio più grande rivale di sempre.

Abbiamo vissuto molte esperienze insieme, abbiamo condiviso le nostre vite sia come rivali che come compagni di squadra. Roger è una persona che concepisce lo sport così come va concepito.

Quando sono arrivato nel circuito professionistico lui era già il più grande e sono diventato suo rivale per tutta la mia carriera, cercando di superarlo con tutte le mie forze.

È vero che ho giocato più partite con Novak, ma tutto è iniziato con Federer. Avevamo stili completamente diversi, personalità diverse, ma eravamo anche molto simili. È una persona che ho sempre ammirato, con cui ho rivaleggiato e con cui ho condiviso momenti bellissimi sia dentro che fuori il campo da gioco”.

>> Le migliori racchette da tennis del 2022, marca per marca

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply