Spagna nella storia: Alcaraz e Nadal sono l’unica coppia non americana a riuscire nell’impresa

0

Il 2022 sarà un anno da ricordare per la Spagna. Per la prima volta nella storia, una nazione che non siano gli Stati Uniti riesce a piazzare due tennisti (Carlos Alcaraz e Rafael Nadal) nelle prime due posizioni del ranking mondiale alla fine dell’anno.

L’incredibile record

Alcaraz e Nadal sono stati, con tutta probabilità, i due più grandi protagonisti della stagione 2022. Il giovane si è portato a casa lo US Open, gli Atp500 di Rio e Barcellona e i masters1000 di Miami e Madrid. Oltre ai titoli, è diventato il più giovane numero 1 della storia del tennis.

Nadal, invece, dall’alto dei suoi 36 anni, è riuscito a vincere due prove dello slam (Australian Open e Roland Garros) nella prima fase della stagione, mentre nella seconda si è dovuto arrendere ai tanti infortuni.

Con questi risultati, la coppia spagnola ha chiuso l’anno nelle prime due posizioni della classifica mondiale ed ha così stabilito un record incredibile. La Spagna, infatti, è la prima nazione (esclusi gli Stati Uniti) a riuscire in tale impresa, che non veniva replicata da 26 anni.

Ecco chi sono state le coppie (tutte americane) ad esserci riuscite nella storia del nostro sport.

John McEnroe – Jimmy Connors 1981

McEnroe – Connors 1982

McEnroe – Ivan Lendl 1983

McEnroe – Connors 1984

Lendl – McEnroe 1985

Pete Sampras – Andre Agassi 1994

Sampras – Agassi 1995

Sampras – Michael Chang 1996

>> Il ranking Atp aggiornato in tempo reale

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply