Coppa Davis: la Germania s’illude, poi cede. Ecco l’avversaria dell’Italia in semifinale

0

Sarà il Canada di Felix Auger-Aliassime e Denis Shapovalov a sfidare l’Italia nella semifinale di Coppa Davis 2022. La selezione nordamericana, capitanata da Frank Dancevic, ha eliminato la Germania al termine di un confronto che si è rivelato più incerto del previsto. Decisivo l’incontro di doppio.

Coppa Davis, Shapo cede e poi si riscatta. Auger-Aliassime ok

canada coppa davis

Foto Twitter Coppa Davis

Partiva da super-favorita, ma non è stata affatto una missione semplice per il Canada guadagnarsi la semifinale. Il primo match, come di consueto, ha visto opposti i numeri due delle rispettive selezioni, ovvero Shapovalov (nr.19) e Jan-Lennard Struff (152). Quest’ultimo, a dimostrazione del fatto che in Davis il ranking conta relativamente, è riuscito nell’impresa di battere il giocatore di origini israeliane con il punteggio di 6-3 4-6 7-6(2).

Al che, la situazione si è fatta abbastanza complicata per il Canda. Ma ci ha pensato Auger-Aliassime a risollevare le sorti della squadra nordamericana, che si è portata in parità col 7-6(1) 6-4 rifilato dal nativo di Montreal ad leader della compagine tedesca, Oscar Otte.

Il Canada ha poi completato l’opera con un partita vinta in rimonta, quella decisiva di doppio. 2-6 6-3 6-3 il risultato che ha visto prevalere, non senza difficoltà, la coppia Pospisil-Shapovalov su quella composta da Puetz e Krawietz.

E così, come da pronostico, sarà il Canada l’avversario del team azzurro nel penultimo atto del torneo. Le ostilità avranno inizio sabato a partire dalle ore 13. Si prospetta una sfida entusiasmante e ricca di spettacolo.

>>> Coppa Davis. Italia-Usa: pronostico, programma, come seguirla in TV e streaming

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply