Ex campioni serbi in Russia, la dura reazione di Stakhovsky
E

Sergiy Stakhovsky è impegnato da mesi sul fronte di guerra in Ucraina. L’ex tennista, ritiratosi lo scorso gennaio, è stato uno dei primi ad impugnare un fucile e a riportare tutte le atrocità della guerra sui suoi profili social.

La discussione con i serbi

Proprio per questo motivo, hanno fatto molto discutere le decisioni dei due ex campioni serbi Victor Troicki e Janko Tipsarevic di giocare dei tornei di esibizione in Russia. Lo stesso Stakhovsky ha voluto scrivere personalmente un messaggio ai due per segnalare il proprio disappunto.

La risposta dei serbi, al contrario di quello che ci si poteva aspettare, ha lasciato tutti con l’amaro in bocca. Le conversazioni sono state pubblicate sui social dello stesso ex tennista ucraino.

È stata una delusione vederti giocare in Russia Victor, ma penso che i soldi possano comprare tutto” (Stakhovisky).

Essere nel paese dei miei nonni non ha prezzo! Tu sei un pagliaccio di Instagram che confonde sport e politica. Questo non ha nulla a che fare con la guerra, ma dal momento che ne parli, me e il mio paese abbiamo vissuto tutta questa me**a e nessuno ci ha mai supportato. Quindi, per favore, chiudi quella c***o di bocca” (Troicki).

Molto bello, mi piace come parli. In ogni caso, è sempre meglio essere un pagliaccio di Instagram che una pu*******a in cerca dei soldi russi” (S).

Deludente Janko, è stato molto deludente vederti giocare in Russia. Credo che tu abbia scelto i soldi più che la morale. È la tua scelta” (S).

Veramente? E cosa dovremmo dire di te, Mr combattente per la libertà su Instagram? Te o qualcuno della tua famiglia ha mai boicottato o protestato quando le forze della NATO hanno bombardato il mio paese e la mia gente una ventina di anni fa?” (Tipsarevic).

Goditi questi soldi” (S).

>> Le dieci migliori racchette da Padel del 2022, marca per marca

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Articoli correlati

spot_img