Australian Open: Giorgi è “on fire”, terzo turno raggiunto. Ora può decollare

0

Buona la seconda per Camila Giorgi all’Australian Open 2023. Reduce dal netto successo contro Pavlyuchenkova, la trentunenne marchigiana ha superato in due set la slovacca Anna Karolina Schmiedlova (105 Wta) guadagnandosi il terzo turno del torneo. Si attende il nome della sua prossima avversaria.

Australian Open, Giorgi va: terzo turno raggiunto

camila giorgi australian open

Foto Twitter FITP

Ha impiegato poco più di un’ora e mezza (1 h e 31 minuti) Camila per battere Schmiedlova al secondo turno sul cemento di Melbourne: 6-4, 6-3 il punteggio finale dell’incontro. Ecco come è andata in sintesi.

La partita

Sfida molto equilibrata nel complesso, con Giorgi subito avanti 2-0 in virtù di un break centrato in apertura mettendo in campo un paio di risposte fulminanti. Poi il ritorno della slovacca, risalita sul 2-2 complici due doppi falli commessi dall’azzurra. Quest’ultima, però, nel quinto game ha dato la spallata decisiva al parziale procurandosi tre palle break consecutive e concretizzando lo strappo alla prima occasione (bel passante). Brava poi Camila, nel decimo gioco, ad annullare due chance del 5 pari e a chiudere con un 6-4.

Alla ripresa è arrivata la reazione della Schmiedlova, volata sul 2-0 strappando il servizio alla tennista nostrana nel secondo game, al termine di una battaglia durata ben sedici punti. Soltanto un fuoco di paglia.

Già, perché in seguito Giorgi non solo ha agganciato la slovacca ma ha anche effettuato il controsorpasso portandosi sul 3-2.

Alla fine, neppure un ulteriore colpo di reni della Schmiedlova (controbreak del 3-3) ha fatto tentennare l’azzurra, che ha archiviato la pratica piazzando altre due zampate (settimo e nono game) per il 6-3 definitivo. Possiamo dirlo con ragionevole certezza: Camila è “on fire”.

È la quinta volta in carriera che la marchigiana stacca il pass per il terzo turno dell’Australia Open. Ci è era riuscita anche lo scorso anno, motivo per il quale – in termini di classifica – vincere oggi era fondamentale. Da questo momento in poi giocherà senza punti da difendere. Magari, la “spensieratezza” potrebbe spingerla verso la grande impresa.

Australian Open, chi sarà la prossima avversaria di Giorgi?

camila giorgi us open

Foto Twitter Federtennis

Superata Schmiedlova, Giorgi affronterà ai sedicesimi la vincente della sfida tra la statunitense Claire Liu (62 Wta) e l’elvetica Belinda Bencic (10 Wta). La fresca campionessa del Wta 500 di Adelaide, neanche a dirlo, sarebbe l’ostacolo più grosso da oltrepassare. Ma, si sa, quando Camila è “on fire” non c’è avversaria che non possa battere.

>> Dove vedere l’Australian Open 2023 in TV e streaming

>> I dieci migliori grip per le vostre racchette

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply