spot_img
spot_img

Roland Garros, Sinner mattatore all’esordio: ora altro match in discesa
R

Ottimo esordio per Jannik Sinner al Roland Garros 2023. L’azzurro si è sbarazzato in tre set del “padrone di casa” Alexandre Muller (numero 101 al mondo) offrendo una prestazione che lascia ben sperare per il prosieguo del torneo.

Roland Garros, esordio ok per Sinner

Roland Garros, il programma della seconda giornata tra italiani e stelle del circuito
Foto Atp Tour

Ha impiegato meno di due ore (1 h e 48 minuti) Sinner superare l’ostacolo Muller al primo turno del Roland Garros 2023: 6-1, 6-4, 6-1 il punteggio al termine di un incontro che ha avuto davvero poca storia. Merito dell’azzurro, che ha spinto sin dalle fasi iniziali, rendendosi protagonista di numerose accelerazioni che non hanno lasciato scampo al tennista transalpino. Più equilibrato il secondo set, ma mai in discussione, visto che Jannik ha centrato il break in apertura e poi l’ha conservato fino alla fine senza correre rischi. Il terzo ed ultimo parziale ha seguito più o meno lo stesso andamento del primo, col 26enne nativo di Poissy subissato a 360° dallo strapotere dell’azzurro, devastante in risposta ma anche con la combo servizio-dritto.

Chi affronterà Sinner al secondo turno?

Battuto Muller, Sinner affronterà al secondo turno il tedesco Daniel Altmaier, numero 79 al mondo reduce dal successo in tre set su Marc-Andrea Huesler (6-3, 6-4, 6-4). Tra i due sarà il secondo confronto dopo quello vinto dall’altoatesino per 5-7, 6-2, 6-1, 3-6, 6-1 al primo turno dello US Open 2022. Come oggi, la punta di diamante del movimento nostrano partirà con tutti i favori del pronostico.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img