spot_img
spot_img

Atp 250 Stoccarda, Musetti ci ha preso gusto sull’erba: è ai quarti di finale
A

Buona la seconda per Lorenzo Musetti all’Atp 250 di Stoccarda. Reduce dal successo all’esordio contro Borna Gojo (il primo in carriera sull’erba), l’azzurro ha superato in due set Gregorie Barrere guadagnandosi i quarti di finale del torneo tedesco.

Stoccarda, Musetti stacca il pass per i quarti

musetti
Foto Instagram Musetti

Ha impiegato poco più di un’ora e mezza (1 h e 37 minuti) il nostro Musetti per superare l’ostacolo Barrere agli ottavi dell’Atp 250 di Stoccarda. Ecco come è andata in sintesi.

La partita

L’inizio del match è contrassegnato da una fase di studio, durante la quale però entrambi i giocatori non esitano a mostrare un atteggiamento offensivo. Soprattutto Musetti, che nel primo game spinge in risposta e si porta sul 15-30. Barrere, dal canto suo, non si disunisce e se la cava affidandosi al servizio. I successivi tre giochi, invece, scivolano via abbastanza veloci.

Il primo strappo arriva nel quinto game, ad opera dell’azzurro, che riesce a capitalizzare l’unica palla break concessagli da Barrere. Bravo Muso, nell’occasione, a mandare il francese fuori giri spingendo col dritto.

Qualche minuto dopo arriva anche il secondo strappo, sempre per mano di Lorenzo, stavolta complice due doppi falli e due errori del numero 58 al mondo. Il parziale si chiude dunque con il punteggio di 6-3.

Alla ripresa si assiste subito ad un game fiume, fatto di 26 punti e 6 chance di break in favore di Barrere. Un solidissimo Musetti ne annulla 5 grazie alla prima di servizio, mentre la sesta la neutralizza insistendo con dei velenosissimi back di rovescio che portano il francese all’errore. Poi l’azzurro fa 1-0 sfoderando ancora due grandissimi servizi (ace su palla game).

In seguito l’incontro continua ad essere molto equilibrato. Ma l’inerzia è tutta dalla parte di Musetti che, scampato il pericolo, riprende in mano il pallino delle operazioni deliziando il pubblico presente sugli spalti con bellissime giocate. Su tutte un passante di rovescio sulla linea letteralmente sontuoso, sferrato nel quarto game.

La svolta

Alla fine, Lorenzo, dopo aver sfiorato il break nel sesto game, trova la svolta nell’ottavo e poi manda la pratica in archivio senza problemi (6-3). Ottima prestazione per lui, come testimoniano suoi numeri, che ci riferiscono di 8 ace, dell’82% di punti con la prima e di 7 palle break su 7 annullate. È proprio il caso di dirlo: Muso c’ha preso gusto sull’erba.

Stoccarda, chi affronterà Musetti ai quarti?

Il prossimo avversario di Musetti sul verde di Stoccarda sarà il vincente della sfida tra Jiri Lehecka e Frances Tiafoe.

Dove vedere l’Atp 250 di Stoccarda in TV e streaming

L’Atp 250 di Stoccarda è trasmesso in diretta e in chiaro da SuperTennis (canale 64 del digitale terrestre e 212 di Sky). In streaming è possibile seguire il torneo tedesco sul sito ufficiale della stessa emittente e su SuperTennix (previo abbonamento o gratis se tesserati FITP).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img