spot_img
spot_img

Federer esalta Djokovic: “È incredibile, vincerà per molto altro tempo ancora”. Poi le carezze a Murray
F

Quanto realizzato da Novak Djokovic qualche giorno fa sulla terra rossa del Roland Garros è sicuramente qualcosa che rimarrà nella storia del tennis. Il serbo ha ottenuto il suo 23esimo titolo Slam attestandosi, in solitaria, come il giocatore più vincente in tale categoria di tornei. Ma, a 36 anni compiuti, quanti ancora riuscirà a conquistarne? La risposta a tale domanda è arrivata da uno dei più grandi rivali di Nole, Roger Federer. Scopriamo cosa ha detto il Maestro svizzero.

Federer, parole al miele per Djokovic

federer
Foto Twitter Laver Cup

“Penso che quello che ha fatto Novak sia incredibile”, ha detto Federer durante un evento a Londra. Poi ci ha tenuto a sottolineare l’epoca di grande splendore che sta attraversando il mondo della racchetta: “È fantastico per il tennis quando si continua a scrivere ed aggiornare la storia, come abbiamo visto anche con Serena Williams, Rafa poi io e ora con Novak. È un grande momento per il tennis, sia per gli appassionati sia per i giocatori”.

E in effetti, l’epoca dei Big3 può certamente definirsi la più straordinaria, almeno sotto l’aspetto dei numeri: “Quando Pete Sampras raggiunse quota 14 Slam, ricordo che tutti pensammo: «Okay, è un record che resterà per sempre». Poi io sono arrivato a 15, 17, e poi ci siamo spinti a vicenda a quota 20, anche se non ricordo chi sia stato il primo ad arrivarci. Poi Rafa ha spinto Djokovic a 22. E ora Novak ha raggiunto i 23, e sembra che continuerà ad aggiungerne per molto altro tempo ancora, il che è fantastico. Gli auguro tutto il meglio”.

Il modo in cui il serbo ha sbaragliato la concorrenza a Parigi, cioè senza lasciargli scampo, ha sorpreso anche Federer: “Ha ottenuto una vittoria incredibile, non avrei potuto essere più felice. Per come gioca sembra che sia ancora giovane, anche se non lo è”.

Le carezze ad Andy Murray

Laver Cup, il siparietto a cena tra Federer, Murray e Borg
Foto Atp Tour

Lo svizzero ci ha tenuto a dedicare qualche parola anche ad Andy Murray, altro rappresentate illustre di un’epoca forse irripetibile. “Ha appena vinto un Challenger a Surbiton la scorsa settimana, lo stesso giorno in cui Novak ha raggiunto questo incredibile record di 23 slam. Se n’è parlato poco, ma anche il successo di Andy merita tanto rispetto“, ha aggiunto Federer. Infine ha concluso dicendo: “Sono un suo grande fan e gli auguro tutto il meglio per Wimbledon. Andy è un uomo speciale e sono molto felice che sia ancora in grado di giocare. Lui ama il tennis. Lo adora davvero. Con tutte le complicazioni che ha avuto con l’anca, è incredibile vedere che sta ancora andando avanti”.

4 Commenti

  1. Helpful information. Lucky me I discovered your website by chance, and I am surprised why this coincidence did not took place earlier! I bookmarked it.

  2. Nice that you are here. Feel free to ring through if blonde cam girls, if you are a wanker, submissive or a slave. I am quite multifaceted and like to ask friendly what you like to do. Let’s see if I like it.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img