spot_img
spot_img

Atp Awards 2023, Sinner va a caccia di premi importanti
A

È finita la stagione nel circuito Atp e, come ogni anno, è tempo di decidere a chi assegnare i premi degli Atp Awards 2023. Andiamo a scoprire insieme tutti i candidati delle diverse categorie, con Jannik Sinner che va a caccia di premi molto importanti.

Comeback of the Year

Il tennista riuscito a tornare ad alti livelli dopo periodi difficili o di pausa dal circuito professionista.

Dominik Koepfer: tornato dopo un grave infortunio.

Gael Monfils: il 2022 e metà del 2023 sono ormai alle spalle, dal Roland Garros in poi il francese è tornato ad emozionare il pubblico con risultati incredibili.

Jan-Lennard Struff: ancora negli occhi di tutti la finale (persa al terzo set) al masters1000 di Madrid dopo alcuni anni di buio.

Alexander Zverev: dopo l’infortunio del 2022 al Roland Garros sembrava un giocatore ormai perso, ma ha concluso la stagione con la qualificazione alle Atp Finals di Torino.

Most Improved Player of the Year

Il premio per il tennista più migliorato dell’anno. Ecco i nomi.

Matteo Arnaldi: vittoria in Coppa Davis (da protagonista) e prima volta in carriera in top50.

Christopher Eubanks: primo titolo Atp (250 di Mallorca), quarti di finale a Wimbledon e top30.

Ben Shelton: primo titolo Atp (500 di Tokio), semifinale slam allo US Open e top15.

Jannik Sinner: semifinale a Wimbledon, primo masters1000 (Toronto), Atp500 di Pechino e Vienna, finale alle Finals, vittoria in Coppa Davis e best ranking al numero 4 del mondo.

Newcomer of the Year

Premio assegnato solitamente ai giovani tennisti che entrano per la prima volta in top100.

Flavio Cobolli: chiuso l’anno in top100 e partecipazione alle Next Gen Atp Finals.

Arthur Fils: campione all’Atp250 di Lione e già top40.

Alex Michelsen: ottimi risultati nel circuito Challenger, partecipazione alle Next Gen Atp Finals e top100.

Dominick Stricker: importanti risultati negli slam (US Open) e partecipazione alle Next Gen Atp Finals.

Luca van Assche: top60 e partecipazione alle Next Gen Atp Finals.

Premio Stefan Edberg

Assegnato al giocatore che ha dimostrato rispetto e massima professionalità con i propri avversari, con il pubblico e con gli arbitri durante tutta la stagione.

Carlos Alcaraz

Grigor Dimitrov

Hubert Hurkacz

Jannik Sinner

Best Coach

Premio assegnato tramite il voto tra colleghi all’allenatore che ha ottenuto i miglioramenti/risultati maggiori dal proprio assistito.

Craig Boynton (Hurkacz)

Darren Cahill e Simone Vagnozzi (Sinner)

Juan Carlos Ferrero (Alcaraz)

Goran Ivanisevic (Novak Djokovic)

Bryan Shelton (Shelton)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img