spot_img
spot_img

Atp 250 Stoccarda, Berrettini vola ai quarti e nel ranking: tutti i dettagli
A

Vince e convince Matteo Berrettini sull’erba verde dell’Atp 250 di Stoccarda. Reduce dal successo all’esordio contro Roman Safiullin, il 28enne tennista romano ha superato anche l’ostacolo Denis Shapovalov guadagnandosi il pass per i quarti di finale.

Stoccarda, Berrettini ai quarti di finale: cronaca, prossimo avversario e prospettive in termini di ranking

L’incontro, andato in scena a partire dalle ore 14:35, ha visto l’azzurro imporsi in due set col punteggio di 6-4, 6-4 maturato in poco più di un’ora (1 h e 16 minuti). Ecco come è andata in sintesi, chi sarà il suo prossimo avversario e quali sono le sue prospettive in termini di ranking.

Matteo Berrettini
Foto Instagram Berrettini

Pronti via, Shapovalov si presenta al match tenendo la battuta a zero. Berrettini, invece, va subito in difficoltà e concede una palla break figlia di un pregevole passante sfoderato dal tennista canadese. L’azzurro, tuttavia, se ne esce alla grande dalla situazione di pericolo inanellando tre punti con la combo servizio-dritto (o meglio, drittone).

Palla break anche nel terzo game, stavolta in favore del romano. Ma anche in questo caso lo strappo non si materializza in virtù di un dritto vincente ad opera del nativo di Tel Aviv. Al che, seguono cinque giochi estremamente veloci (solo tre 15 in risposta) e la sensazione è che il verdetto possa essere affidato al tie-break.

Sensazione che, però, viene immediatamente smentita nel nono game, quando Matteo un po’ giganteggia in risposta e un po’ capitalizza diversi errori del nordamericano centrando la zampata che lo porta a servire per il set. Poco più tardi, la frazione termina con un 6-4 a marca italiana.

Alla ripresa, il confronto riprende incanalandosi su binari del perfetto equilibrio. Equilibrio che si rompe nel quinto gioco, e a piazzare lo strappo è ancora il finalista di Wimbledon 2021. Dopodiché Shapovalov non riesce a reagire al cospetto di un solidissimo Berrettini, il quale controlla abilmente il vantaggio fino al traguardo, staccando il pass per i quarti in assoluta scioltezza.

Il prossimo avversario e le ultime sul ranking

Battuti Safiullin e Shapovalov, Berrettini affronterà ai quarti il vincente della sfida tra l’australiano James Duckworth e il giovane statunitense Ben Shelton. Intanto, Matteo ha già virtualmente guadagnato 15 posizioni nella classifica live, passando dalla piazza numero 95 alla 80. In caso di approdo in semifinale, ne scalerà altre 7.

Dove vedere l’Atp 250 di Stoccarda in TV e streaming

L’Atp 250 di Stoccarda è trasmesso in diretta TV su Sky (Sky Sport Uno, Sky Sport Tennis e Sky Sport Max) e in streaming su NOW e Tennis Tv.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img