lunedì, settembre 28

Sinner, sconfitta indolore con Humbert: ora la semifinale con Kecmanovic

0

Non è arrivata la terza vittoria in tre partite per Jannik Sinner, che questa sera, dopo i trionfi all’esordio con Frances Tiafoe e nel secondo match contro Mikael Ymer, ha perso 3 set a 1 contro un ottimo Ugo Humbert (già eliminato). Proprio come gli altri due, anche lui lo precede in classifica mondiale (numero 55 contro il 95 di Sinner) ed è di tre anni più “anziano” (classe 1998 il francese, classe 2001 l’italiano).

Per Sinner si aprono comunque le porte delle semifinali delle Next Gen Finals. Il passaggio del turno non era in discussione, e nonostante questa sconfitta si è garantito il primo posto del girone. Non male per uno che ha preso parte al torneo grazie ad una wild card e che non partiva certo con i favori del pronostico.

Per il 18enne altoatesino l’ostacolo ora si chiama Miomir Kecmanovic, classe 1999 e numero 60 del mondo. Il serbo si è dimostrato un osso molto duro, capace di giocare un tennis molto solido, facendo soffrire non poco nel girone di qualificazione anche il super-favorito Alex De Minaur (che invece se la vedrà con Frances Tiafoe per quella che, prima del ciclone Sinner, veniva considerata la finale più probabile).

L’appuntamento è per domani venerdì 8 novembre alle ore 19 con la prima semi De Minaur-Tiafoe e alle 21 con Sinner-Kecmanovic. Il teatro è ovviamente sempre il Palalido di Milano. La finale per il terzo e quanto posto e la finalissima che decreterà il vincitore del torneo si giocheranno sabato 9 novembre, sempre alle 19 la prima partita e alle 21 la seconda.

Le partite della fase finale delle Next Gen Finals saranno visibili su SuperTennis – canale 64 del ditale terrestre e 224 della piattaforma Sky – e in streaming sul sito supertennis.tv.

Share.

Leave A Reply