Thiem doma uno spento Zverev e vola in finale

0
  1. E’ Dominik Thiem il secondo finalista. Domani sfiderà Stefanos Tsitsipas per conquistare le Atp Finals. Una semifinale non bellissima, dopo lo spettacolo pomeridiano che hanno regalato Roger Federer e Stefanos Tsitsipas. In alcuni momenti hanno provato ad alzare il livello del loro tennis, ma gli errori sono stati i protagonisti, più dei colpi vincenti.

Male Alexander Zverev che ha perso soprattutto mentalmente, Nei momenti topici non è riuscito a tenere gli scambi. Con questo successo Thiem supera Medvedev nel ranking Atp e chiude l’anno in quarta posizione.

Primo set: 7-5 Thiem

Il primo set sembra un incontro di pugilato. Entrambi picchiano duro, ma il più bravo ad incassare è Dominik Thiem. Zverev è mancato nei momenti topici, e alla prima difficoltà ha ceduto mentalmente, nonostante un set gioccato bene. I primi due game sono andati via lisci. Chi batte non ha lasciato possibilità di risposta all’avversario.

Il terzo è stato un game difficile per Thiem, ma nonostante la palla break concessa mantiene, grazie alla prima di servizio, il punto. Stesso copione nel quinto game: palla break per il tedesco, ma vittoria per l’austriaco. Il dodicesimo game è quello della svolta, Zverev concede due palle break e dopo averne salvato una cede il servizio, con un doppio fallo, regalando il set a Dominik Thiem.

Secondo set:

La costanza e la tenacia di Thiem ha fatto la differenza anche nel secondo set. Il sesto game è quello decisivo, con l’austriaco che conquista il break alla terza possibilità. Zverev sbaglia troppo e Thiem pur non facendo niente d’incredibile porta a casa il game salendo sul 4 a 2.

Il tedesco prova a controbrekkare immediatamente, ma l’austriaco annulla le due palle break concesse e si porta sul 5 a 2. L’ottavo game è per Zverev che allunga il match. Ma è solo un game in più, Thiem chiude al nono game e vola in finale, la prima della sua carriera alle Atp Finals. 

Share.

Leave A Reply