La risposta più letale contro la prima di servizio? Una sorpresa prima di Nadal e Djokovic

0

Né Rafael Nadal, né Novak Djokovic. Neppure Roger Federer o qualche giovane leone pronto a scalzare i Big Three dal trono del tennis mondiale. L’uomo che, nel 2019, ha la più alta percentuale di punti vinti contro la prima di servizio degli avversari è Mikael Ymer, 21enne svedese, numero 74 del mondo, di recente battuto dal nostro Jannik Sinner alle Next Gen Atp Finals.

Il giovane svedese di origini etiopi – che nelle scorse settimane ha detto di ispirarsi, sportivamente e umanamente, a Zlatan Ibrahimovic – ha vinto il 35,38% dei punti giocati contro la prima di servizio dei suoi avversari. Dietro di lui il numero uno del mondo Rafael Nadal, con il 35,10% e il numero due Novak Djokovic, con il 33,97%.

Roger Federer, in questa speciale classifica, è settimo, con il 32,58% dei punti vinti. Il primo degli italiani è, a sorpresa, Salvatore Caruso (numero 96 del mondo), che nel dettaglio si piazza al 12esimo posto con il 32,24%. In posizione numero 14 il fratello di Mikael Ymer, Elias. Evidentemente una buona risposta contro la prima di servizio è un marchio di fabbrica di famiglia.

La top-10 dei migliori tennisti in risposta nel 2019

1  SWE Mikael Ymer 35.38%
2  ESP Rafael Nadal 35.10%
3  SRB Novak Djokovic 33.97%
4  ESP David Ferrer 33.78%
5  ARG Diego Sebastian Schwartzman 32.67%
6  SUI Roger Federer 32.58%
7  ESP Alejandro Davidovich Fokina 32.53%
8  BEL David Goffin 32.42%
9  FRA Gael Monfils 32.37%
10  ESP Roberto Carballes Baena 32.31%

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi sostenere l’attività di Tennis Fever, metti “Mi piace” alla nostra pagina Facebook. Non ti costa nulla!

Share.

Leave A Reply